MAGAZINE - Eventi

Sguardi sul Novecento

Trentasette opere, fra disegni e stampe, per lo più inedite al pubblico, riferibili ai primi trent’anni del ‘900. 

Questo il contenuto di “Sguardi sul Novecento. Disegni di artisti italiani tra le due guerre”, mostra dedicata a una serie di opere che rivelano la complessità dei primi trenta anni del cosiddetto secolo breve, preannunciandone i drammi futuri.

Tra gli autori selezionati Jacques Villon, Alberto Giacometti, Anders Zorn, Ram e Thayat, Giovanni Costetti, Giuseppe Lunardi, Pietro Bugiani, Kurt Craemer, Primo Conti, Giuseppe Lanza del Vasto, Marino Marini.